Mobili Incardone

Vendita Camerette a enna

Cerchi un negozio per Acquistare una Cameretta?

Mobili Incardone è quello che fa per te!

Se desideri che i tuoi bambini vivano in un’isola felice e vuoi regalar loro una cameretta  in cui possano coltivare al meglio i loro sogni, Mobili Incardone è ciò che fa al caso tuo.

Visita i nostri showroom a Enna, potrai scegliere la cameretta per ragazzi cui stai pensando.

CAMERETTE PER BAMBINI E RAGAZZI, CLASSICHE E MODERNE

Presso i nostri showroom a Enna, puoi sfogliare un ricco catalogo di foto e scegliere la cameretta per ragazzi cui stai pensando. Se non hai idea su come arredarla sapremo proporti la soluzione adatta alle tue esigenze e ai gusti dei tuoi figli.

Se l’ambiente da arredare è piccolo o irregolare come una mansarda, puoi optare per un modello a ponte da configurare con gli elementi che preferisce il tuo bambino. I nostro negozio offre a prezzi ragionevoli camerette classiche o moderne e dal design inedito.

Ci occupiamo di progettazione e arredamento d’interni, ma anche della scelta dei materiali e delle finiture dei mobili, realizzando prodotti di alta qualità a costi competitivi. Il valore che diamo al design e alle soluzioni esclusive ci fa propendere per partner produttivi di qualità tutta italiana.

La stanza per bambini è l’ambiente della casa in cui tuo figlio passa più tempo, ecco perché è fondamentale che ogni dettaglio sia curato.

Nidi Battistella
Scopri

LA CAMERETTA DEI TUOI RAGAZZI: DOVE INIZIA L’AVVENTURA

L’avventura del tuo bambino prende piede e si sviluppa nella cameretta, ogni sogno si alimenta tra le pareti del suo regno di giochi e novità, qui ricrea a suo piacimento il mondo che scopre là fuori. Non è soltanto il luogo del riposo e dei primi studi, è il rifugio in cui il piccolo custodisce segreti che non racconterebbe neanche all’amico del cuore.

Una cameretta intima e accogliente ha il dovere di proteggere i suoi sogni.

Anche per questo motivo è importante combinare funzionalità ed estetica quando decidi di rinnovare la sua stanza, e tenere conto il più possibile del suo parere, ammesso che non sia in età prescolare. Coinvolgendolo nella decorazione e, perché no, nella scelta dei colori degli armadi e dei letti. Per esempio, i colori accesi sanno stimolare la fantasia: cosa è la cameretta, se non lo spazio in cui il tuo bambino dà libero corso all’immaginazione? Inoltre, all’arredo è affidato il compito di costruire l’atmosfera adatta alla concentrazione per lo studio e alla quiete della notte. Per giunta, ora che i giochi all’aperto sono stati rimpiazzati da quelli virtuali, i bambini passano solitamente più tempo nella loro stanza.

Così, l’ambiente di tuo figlio deve essere progettato pensando a questo maggiore bisogno di indipendenza. Per esempio, un letto a soppalco angolare, magari corredato di boiserie, si presta allo scopo. Del resto, una divisione degli spazi contribuisce a differenziare i compiti e a responsabilizzare il tuo pargolo. Con l’area relax a un passo, cresce la possibilità che salti dallo studio al gioco: da qui l’importanza di separare le zone per aumentarne la funzionalità. La cameretta è un impero che tuo figlio deve imparare a gestire, ma è affidato a te il compito di metterlo nelle condizioni di farlo al meglio delle sue possibilità. Nella scelta dei mobili per camerette non si può prescindere dalle esigenze del piccolo imperatore, maschietto o femminuccia, bambino o ragazzo che sia.

ARREDARE LA CAMERETTA

Per arredare una cameretta non puoi trascurare le caratteristiche dell’ambiente di cui disponi. Per esempio, una stanza stretta mal si presta a un armadio quattro stagioni o a una libreria a giorno. Tanto per cominciare, alcune misure possono esserti utili:. un letto con testata e pediera è lungo 200-210 cm, un armadio è profondo in genere 60 cm, una libreria classica è profonda circa 30 cm. Le dimensioni del letto sono fondamentali, meglio evitare di acquistarne uno lungo 190 cm, qualora tuo figlio sia un adolescente relativamente alto. Similmente, l’altezza della scrivania e della sedia vanno valutate attentamente, anche in considerazione dell’eventuale crescita del bambino.

Prese le necessarie misure, dovresti considerare gli eventuali punti critici: lo spazio di apertura di una porta o portafinestra e la presenza di ingombranti come il cassone del rotolante. Se la stanza è piccola ma non vuoi rinunciare al design, potresti prendere in considerazione l’idea di un armadio a ponte, preferibilmente angolare, o un letto a soppalco.

Se la cameretta dalla metratura ridotta va divisa fra due fratellini, il letto a castello si conferma la soluzione ideale; in alternativa, puoi optare per un modello a ponte con un letto che sovrasta la struttura e l’altro posizionato sotto l’armadio. Hai pure la possibilità di scegliere un modello trasformabile con letti scorrevoli o a scomparsa.

Pouf contenitori e letti contenitori permettono un’ulteriore ottimizzazione degli spazi, come anche la soluzione scrivania armadio. Se desideri dividere una stanza sufficientemente ampia in zona notte e area giochi, potrebbe rivelarsi utile una libreria a giorno che funga da divisorio.

Quando le pareti lo permettono, potresti coprirle con librerie modulari che diventano vere e proprie pareti attrezzate, orientandoti verso i modelli che presentano ante dai colori accesi o pastello, in tono con i mobili per cameretta.

SCEGLIERE I MATERIALI PER LA CAMERETTA

Se desideri il meglio per il tuo piccolo, nella scelta della cameretta devi fare i conti anche con i materiali con cui sono realizzati i mobili. Sono diverse le aziende che privilegiano materiali atossici e non inquinanti, nel rispetto sia dell’ambiente sia dei tuoi figli. Per esempio, potresti optare per il legno riciclato a bassa emissione di formaldeide, e per finiture realizzate con vernici prive di piombo e di altre componenti tossiche. Il quadro sarebbe completo se usassi carte da parati ecologiche e se scegliessi pannelli in metacrilato. Dai uno sguardo alla nostra sezione dedicata a Pavimenti e Rivestimenti e Decorazione Interni.

La sicurezza del bambino dovrebbe essere garantita dalle forme senza spigoli e dai vetri temperati antitaglio. Se ti affascinano le venature del legno, ma non vuoi rinunciare ai cromatismi estrosi, hai la possibilità di orientarti verso il laccato su base venata. Se sei particolarmente attento all’ambiente e alla salute del tuo piccolo, assicurati che l’azienda utilizzi vernici all’acqua. Quanto ai rivestimenti delle imbottiture, potresti prendere in considerazione l’ecopelle realizzata in Italia, molto più sicura di quella prodotta in poliuretano, oltre che ignifuga, resistente all’urina e facilmente lavabile.

Alcuni dei marchi che trattiamo

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on reddit
Reddit
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email

Dove Siamo

Indirizzi

Via Agira, 8 - Enna Alta
C/da Salerno (Enna Bassa - Dopo Rotonda VV. FF. dir Pergusa)